Tag

, , , ,

20140304-144029.jpg

In attesa di iniziare la “saison” a San Fermo , in questo periodo stiamo bazzicando parecchio Como e dintorni.

Un po’ perché c’e’ il lago , un po’ perché e’ vicina a Milano e un po’ per gli amici che ci invitano.

Ieri siamo stati a Torno , che e’poco distante da Como , e malgrado la pioggia , siamo riusciti a fare un bel tratto in battello.

La luce era un po’ sfuocata ma ho scattato le mie solite foto.
Dell’imbarcadero , del bellissimo paesino e di quanto si vedeva dal battello.
Villa d’Este di Cernobbio , Moltrasio , Tavernola…

E’ Carnevale e anche le papere partecipano….

torta salata alla zucca

1 Rotolo di pasta brisée
1 zucca media
Pancetta affumicata a fettine
Panna vegetale
Sale, pepe , erbe aromatiche in polvere , olio evo
1 uovo

Cuocere a vapore la zucca tagliata a pezzi, e prima della sua cottura completa , scolarla e quindi , sbucciarla.
Tagliarla a fettine, condirla con l’olio , il sale , il pepe e gli odori e ricoprire il fondo della pasta brisée ,precedentemente adagiata in una teglia da forno.
Allineare le fettine di pancetta sulla zucca e aggiungere qualche cucchiaiata di panna vegetale.
Richiudere i lembi della pasta verso il centro , spennellare la superficie con l’uovo e infornare a 180 C per una quarantina di minuti.

20140304-144738.jpg

20140304-144912.jpg

20140304-145011.jpg

20140304-145143.jpg

20140304-145224.jpg

20140304-145304.jpg

20140304-145448.jpg

20140304-145525.jpg

20140304-145616.jpg

20140304-145711.jpg

20140304-145742.jpg

20140304-145836.jpg

20140304-145917.jpg

20140304-150017.jpg

20140304-150110.jpg

20140304-150152.jpg

Advertisements