milaneseblog

20150311-203153.jpg

Da parecchio tempo non assistevo a un matrimonio in Sinagoga.

A Milano , quella centrale di via della Guastalla , dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale , ha conservato la bella facciata del Beltrami, mentre all’interno e’ stata completamente ricostruita e ospita preziosi cimeli e oggetti di culto della religione ebraica.

Domenica si sposava un cugino di Rene’, fra i numerosissimi invitati molti venivano da paesi lontani e ho visto la loro gioia nel riabbracciarsi.
L’atmosfera di festa era improntata a una profonda spiritualità .

Mentre gli uomini portavano in testa l’immancabile kipa’ , quello che ho notato , rispetto ad altri matrimoni a cui sono abituata , e’ stata la assoluta assenza di ostentazione da parte delle signore presenti….

Mi ha dato l’idea che il pensiero ” oddio , cosa mi metto”, riferito al giorno del matrimonio , non avesse neanche sfiorato le loro menti e , durante…

View original post 142 altre parole

Advertisements