Tag

, , , , , ,

20140930-085938.jpg

Prendo spunto da alcune belle foto pubblicate in questi giorni sui blog : si parla di autunno e si vedono alberi con le chiome rosse e foglie ingiallite sparse per terra , oppure , cambia lo scenario , strade bagnate , piogge torrenziali e colori già tristi….

Ieri al Parco Lambro , niente di simile , ma solo prati verde brillante e alberi frondosi , lontanissimi dal voler perdere le loro foglie

Effetto Irlanda , sicuramente ,ossia , ha piovuto talmente tanto nei mesi estivi che la vegetazione e’ ancora fresca e pimpante…

Forse sara’ per poco , ma ci meritiamo ancora qualche bella giornata , cosi!

20140930-090408.jpg

20140930-090528.jpg

20140930-090631.jpg

20140930-091304.jpg

20140930-091459.jpg

oops , mi sbagliavo,
…qualche foglia autunnale c’era !

20140930-091834.jpg

20140930-091926.jpg

peperoni alla piastra

2 peperoni gialli ( possibilmente non “bitorzoluti”)
Olio evo
Spicchi d’aglio
Sale e prezzemolo tritato

La ricetta di famiglia diceva di abbrustolirli direttamente sul gas e poi di spellarli ancora bollenti…..
Risultato, fornelli da paura e dita scottate..

Io li appoggio su una bistecchiera , prima di metterli sul fuoco , li volto ripetutamente man mano che si abbrustoliscono e , prima di togliere la pelle li lascio intiepidire .

Diventa facile sezionarli , liberarli dai semini e dalle coste interne , e aiutandosi con la contro lama di un coltello , togliere la pelle ormai bruciacchiata.

Li taglio a listelli , li salo e li copro di olio ,aggiungo gli spicchi d’aglio a pezzetti e il prezzemolo tritato…..

Più facile e più veloce.

20141001-135121.jpg

20141002-115459.jpg

Advertisements